parto tagged posts

Baby blues. È normale e tu non sei sbagliata

baby blues

Per nove mesi hai visto il tuo corpo crescere e cambiare in una maniera sconcertante che ti ha resa orgogliosa e terrorizzata nella stessa maniera. Hai sopportato nausee e stanchezza, gonfiore e disagio ma solo perché la gente intorno a te ti osannava come una dea. Come se a metter al mondo figli fossi capace solo tu. E questo ti faceva sentire così amata che avresti sopportato ben di peggio.

Poi arriva il momento. In poche ore cambia tutto, compreso il tuo posto nel mondo. Finisci in un buco nero di dimenticanza e domande scomode, pareri non richiesti e totale incomprensione nei tuoi confronti.

Piangi e ti senti sfinita, proprio ora che, invece, sai che dovresti dare il meglio di te. Ma come si fa? Le forze. Mancano proprio le forze. Fisiche e mentali.

E poi c’è quell’altra cosa, La Cosa. Perché non ti senti pienamente felice? Che cos’è questa malinconia che ti prende all’improvviso, che ti fa sentire sola e non capita, che ti mette le lacrime agli occhi e i silenzi in bocca?

Read More

Come avviare e vivere serenamente l’allattamento

Post in collaborazione con Humana

Tra i tanti pensieri che affollavano la mia mente durante la prima gravidanza, l’allattamento era sicuramente ai primi posti.

Avrei avuto abbastanza latte? La mia bambina si sarebbe attaccata senza problemi? Avrei saputo come, quando e quante volte attaccarla?

In una parola: sarei stata capace di allattare? 

Se ci penso ora, e se penso a come sono andate entrambe le mie esperienze di allattamento, mi viene da sorridere.

Quello che ha fatto la differenza, e che mi ha permesso di avviare e vivere l’allattamento in maniera serena, è stato trovare competenza e supporto in ospedale, al consultorio e nell’esperienza delle amiche mamme che ci erano passate prima di me.

Read More

L’allattamento come parte di un progetto d’amore più ampio

Baby allattamento

Post in collaborazione con Philips Avent

Lo scorso fine settimana sono stata a Bimbinfiera, un appuntamento per me ormai imperdibile, al quale lego ricordi dolcissimi del mio essere mamma.

Durante la giornata in fiera, ho assistito a un incontro sul tema dell’allattamento organizzato da Philips Avent.

Sono una mamma e sono una blogger. Capirete bene, perciò, che di interventi sul tema ne ho sentiti diversi in questi anni. Questo incontro organizzato da Philips Avent, e condotto dal dottor Giustardi, pediatra e neonatologo, e dalla dottoressa Monika Stablum, infermiera pediatrica, è stato per me speciale per un motivo su tutti: l’aver presentato l’allattamento come parte di un progetto d’amore più ampio che ha come protagonisti mamma, papà e bambino.

L’ho trovato meraviglioso, co...

Read More

Scaduta (no ma il secondo arriva prima, eh!)

E così è successo, di nuovo: sono scaduta. Ho passato le 40 settimane e mi avvio, anche questa volta, verso le 41 e oltre. Poi un giorno mi spiegheranno perché ho le gestazioni degli elefanti africani (oltre che il peso sulla bilancia, al momento).

Attendo. E attendere, come vi dicevo, non è che mi venga proprio tanto bene. Pulisco casa ossessivamente e no, non è la sindrome del nido. Si chiama ansia. La stessa che di notte mi tiene sveglia a tentare di ricordare quante mutande ci siano nel cassetto della Marmocchia, per essere sicura che bastino durante la mia assenza (come se, senza di me in casa, improvvisamente rimbecillissero tutti e si lasciassero appassire sul divano. Senza mutande pulite da indossare, ovviamente).

Read More

Fino a qui (nove mesi in un istante)

sirena gravidanza

39esima settimana di gravidanza e pochi giorni alla scadenza. Che fine abbiano fatto queste 38 settimane e tre giorni non saprei proprio dirlo. Volate, in un soffio, un istante. Ho la sensazione di non essermele godute abbastanza.

La pancia mi mancherà. Mi mancheranno i calci piazzati al momento giusto. Tipo quando mi lascio gelare dai pensieri negativi e lei spam un bel calcione che mi lascia senza fiato. Come a dire Embeh? Che facciamo? Crolliamo proprio adesso? E mi fa sorridere e all’improvviso mi sento meno sola, meno spaventata.

La se...

Read More

Una nuova casa per le mamme: Maison Mustela

IMG_4046

La scorsa settimana ho avuto il piacere di conoscere in anteprima un nuovo meraviglioso spazio dedicato alle mamme e ai loro bambini.

È la Maison Mustela, un elegantissimo Temporary Store all’interno del prestigioso Palazzo Rossi, in Corso Magenta n. 12 a Milano.

Questa nuova casa per le mamme è stata inaugurata lo scorso 6 maggio e resterà aperta fino al prossimo 5 luglio.

Qui le mamme potranno partecipare gratuitamente a eventi esclusivi, percorsi emozionali e ricevere consulenze specialistiche dedicate, grazie alla presenza di esperti che saranno a loro completa disposizione.

IMG_4028

Devo...

Read More