mustela tagged posts

Baby Shower Party: una festa per neomamme e mamme in attesa

La scorsa domenica ho partecipato alla seconda edizione del Baby Shower Party, l’evento gratuito organizzato da Fattore Mamma e Periodo Fertile per le future e neo mamme (qui potete leggere della prima edizione).

Il Westin Palace Hotel di Milano ci ha accolte in una rinnovata atmosfera natalizia che ha reso ancora più caldo e festoso il clima per tutte le pance e i neonati presenti.

 
La ma...
Read More

Una nuova casa per le mamme: Maison Mustela

IMG_4046

La scorsa settimana ho avuto il piacere di conoscere in anteprima un nuovo meraviglioso spazio dedicato alle mamme e ai loro bambini.

È la Maison Mustela, un elegantissimo Temporary Store all’interno del prestigioso Palazzo Rossi, in Corso Magenta n. 12 a Milano.

Questa nuova casa per le mamme è stata inaugurata lo scorso 6 maggio e resterà aperta fino al prossimo 5 luglio.

Qui le mamme potranno partecipare gratuitamente a eventi esclusivi, percorsi emozionali e ricevere consulenze specialistiche dedicate, grazie alla presenza di esperti che saranno a loro completa disposizione.

IMG_4028

Devo...

Read More

La Rivoluzione Mustela

Mustela è un marchio che ho utilizzato molto nei primi mesi di vita marmocchia, quando la mia ansia da prestazione e l’arrossamento del suo culetto erano entrambi al massimo del proprio splendore.

I prodotti che andavano per la maggiore, allora, erano quelli per il bagnetto e per il cambio. Pur avendoli davvvero usati molto, nell’incontro a cui ho partecipato qualche giorno fa grazie a Fattore Mamma, ho scoperto che non ne sapevo poi così tanto. Quello che ho imparato mi ha piacevolmente stupita e per questo oggi vorrei condividerlo con voi.

Inizio con una nota personale, che però forse potrà tornare utile anche a qualcuno di voi. La Marmocchia ha sofferto da piccola di quella cosa (lasciatemelo dire) orribile che è la crosta lattea. Pensavo il problema fosse risolto e invece, da qualche tempo, rieccoci. Certo sul crapino pelato faceva tutto un altro effetto mentre ora, nascosta dal capello alla Branduardi, almeno dal punto di vista estetico è molto meno terribile. Resta però quello che è più importante: quanto sia fastidiosa per lei.

Ne ho approfitttato per chiedere consiglio e mi sono stati suggeriti i due prodotti che vedete nella foto a seguire e che condivido con voi nel caso anche i vostri marmocchi ne soffrano. Il trattamento prevede un’apposita crema che si chiama Stelaker, da stendere sull’area interessata e lasciare in posa per dodici ore, al termine delle quali farete lo shampoo al marmocchio (quello che vedete sulla sinistra o quello che usate di solito, purchè delicato). Dopo cinque giorni di trattamento dovrebbero vedersi già dei buoni risultati.

Ma veniamo alla Rivolu...

Read More