Marmocchia tagged posts

La pazienza delle mamme

Avete presente quelle giornate in cui “no” è il sottofondo costante a pianti, urla e capricci, già dalle sette di mattina, dipingendo uno scenario apocalittico che basterebbe a darvi per vinte?

E non vi fate ingannare dalla foto qui sopra, perché quel cosino buffo lì è capace letteralmente di sfinire.

Poi però vi scatta qualcosa dentro che vi fa dire che no, non ne uscirete sconfitte. O almeno proverete a combattere. È la pazienza delle mamme.

Read More

La Sorellina parla

Linguaggio-bambini

La sorellina parla, sì. Parla, cioè, fa discorsi astrusi con vocaboli che tanto spesso non capisce nessuno, ma lei parla. E parla. E parla.

Praticamente le è presa la logorrea.

Passa la giornata a spiegare la qualunque a modo suo. E non importa se non ci sono esseri viventi disponibili all’ascolto, perché a lei vanno bene anche i peluche, le bambole, i giochi, gli stipiti delle porte.

Read More

Fratelli con una certa differenza d’età: 5 vantaggi

sorelle

Era da un po’ che volevo scrivere questo post sulla differenza d’età tra fratelli, ovvero sull’avere un secondo figlio a distanza di tempo dal primo.

Come vi ho raccontato qualche tempo fa, avere la Sorellina nella nostra vita è stato un percorso piuttosto burrascoso che è passato attraverso due perdite molto dolorose. Di certo la differenza d’età tra le mie bambine non è stata né calcolata né voluta.

Inoltre, in tutto quel tempo che è trascorso tra il prendere coscienza che desideravo avere un altro figlio, e stringere tra le braccia la mia piccolina (e ne è passato), c’era come un tarlo che mi rodeva dentro: il tempo passava e la differenza d’età tra le mie bambine diventava, almeno ai miei occhi, enorme. Quasi incolmabile.

Mi spaventa...

Read More

Vita da bismamma

Mamma bisL’altro giorno ero lì che mi asciugavo i capelli, mentre cantavo Ymca e con la mano libera eseguivo la coreografia, così, per intrattenere la Sorellina che altrimenti si sarebbe buttata giù dal seggiolone. Ho iniziato a pensare.

Agli ...

Read More

Carnevale: travestimenti facili ed economici per i bambini

Carnevale_minnie

Da sempre lei ama travestirsi. Da sempre, fin da quando a malapena  camminava, raccogliamo in una cesta vestiti e accessori che possano servire allo scopo.

Nella cesta dei travestimenti ci sono parecchi dei miei vecchi abiti di scena che sono riuscita a salvare dalla fase di decluttering estremo che ha attraversato mia madre qualche tempo fa. Ci sono travestimenti regalati o comprati, vecchi vestiti miei e del papà. E tanti, tantissimi accessori.


Trav...

Read More

L’amore è (anche)

 

L’amore è abbracciarsi e restare in  silenzio, persi ognuno nel respiro dell’altro.

È quel sorriso che asciuga le lacrime e fa tornare il sereno nel cuore.

Ma l’amore è anche ridere insieme fino a quando ti viene il singhiozzo. 

Sono le manine appiccicate e cicciotte strette ad altre manine appiccicate e curiose.

L’amore è  curare. Le ginocchia sbucciate, le ferite del cuore.

È trovare conforto nello sguardo dell’altro, specie se ha i tuoi stessi identici occhi.

L’amore è conoscere il cuore dell’altro meglio di qualsiasi altro luogo nel mondo.

È mancarsi di giorno e sopportarsi a fatica la sera.

L’amore è fuggire e tornare. Soprattutto, l’amore, è restare. 

L’amore è fede e fiducia. E’ scoprirsi invincibili e fragili...

Read More

Cinque consigli per uno svezzamento sereno

humana svezzamento

Arriva il momento dello svezzamento e, anche le mamme che ci sono già passate, sentono mente e gambe vacillare. Per quanto ci si arrivi preparate, si tratta di una fase sicuramente importante e delicata.

Ecco qualche segreto per rendere la fase dello svezzamento più semplice e serena.

1. Un buon inizio

Read More

Un anno di te

Un anno di te

anzi… di VOI.

Un anno di stupore immenso

tenerezza 

e grandi emozioni.

Un anno di prime volte un po’ improvvisate

che però ci sono venute benissimo!

Ogni volta che vi guardo ridere insieme,

capisco che ne vale proprio la pena.

E a te, piccolina mia,

che sai farmi ridere fino alle lacrime

e sfinirmi, come nessuno mai prima d’ora,

per tutto quello che mi stai insegnando

vorrei dire grazie una volta di più.

E’ stato un anno importante,

un anno bellissimo!

Buon primo compleanno, bambina mia.

Read More

Un anno (quasi)

Più o meno è andata così: ieri avevo la pancia, oggi una bambina che fra pochi giorni compirà un anno.

Nonostante il tempo sia davvero volato, posso dire di non avere rimpianti. Ci sono stata. Era quello che desideravo più di qualsiasi altra cosa al mondo: esserci non solo “per” lei ma “con” lei. E l’ho fatto.

È stato un anno faticoso, intenso, prezioso. Il più bello, fin qua.

Nonostante le difficoltà, la ...

Read More

Rientro a lavoro, inserimento al nido e altre catastrofi

È iniziato il countdown per il rientro in ufficio. Come mi sento? Come se mi avessero infilata in lavatrice con la centrifuga azionata alla massima potenza.
Corro dalla mattina alla sera con la piccoletta in fascia o nel passeggino, per tentare di terminare l’interminabile elenco di cose che devo sbrigare nelle prossime settimane.
Vaccinazioni, controlli per lei e per le grande, noiosissime commissioni e ovviamente la routine, mentre cerco di avere la meglio nell’intricatissima burocrazia che anima il nostro paese. Non ci riesco quasi mai, nel caso ve lo stesse chiedendo.


Lei ha iniz...

Read More