Happiness tagged posts

Un po’ meno di mille

IMG_6195Ho scoperto di avere un problema col vivere un po’ meno che a mille.

Non è facile stare vicino a chi soffre, indipendentemente dal tipo di legame che ci unisce. Tendiamo a farlo pensando a cosa farebbe stare meglio noi. Che il più delle volte non funziona per nessun altro, oltre noi, ovviamente.
Ognuno prova a farlo a modo suo. C’è l’amica che sta in silenzio, quella che cerca di distrarti con aneddoti della sua vita che in altri momenti troveresti pure interessanti (in questo momento, molto onestamente, non te ne frega davvero una mazza). Quella che ti manda messaggi con ogni mezzo tecnologico conosciuto, scadenziandoli perché coprano l’intero arco della giornata, quella che posso chiamarti (io che il telefono lo odio pure quando sono al settimo cielo, dai perché vuoi farmi questo?) quella che ci sono passata, quella che ti trovi tu a consolare lei (su, vedrai che passerà presto), quella che pensavi ti conoscesse meglio, quella che non speravi ti capisse così bene.

Sbagliano tutti e non s...

Read More

4.3.2014 Ricomincio da qui

Non è coraggio se non hai paura, me lo ripeto sempre. Eppure non sempre, quando serve, riesco a mantenere i nervi saldi. Per quattro giorni ho avuto moltissima paura. Al contrario non ho avuto affatto coraggio. Tutto passato, sono ancora qui. Sono fortunata, non si potrebbe dire diversamente. Sono stata indecisa se scrivere o meno un post su questi quattro giorni. L’ho fatto. Un lungo post pieno di rancore e recriminazioni. Ma non ero io, perciò l’ho cestinato. E ho scritto questo. Confuso. Forse ancora un poco arrabbiato, per quella coda di paura che fatica a lasciarmi. Però sono io, con quello che questi quattro giorni mi hanno lasciato.

Lo scorso venerdì entro in uno studio medico per un normale controllo di routine. Esco a pezzi, con una diagnosi piuttosto impietosa che mi viene comunicata nel modo meno delicato possibile.

Read More

Il mio Dicembre fotografico: #instagram 12/13

0feff3d85a8b11e3a36d126086370a85_8

Dicembre è iniziato con una manina piccina piccina che porgeva un fiore a una mano anziana. Innutile dirvi quanto sono importanti per me entrambe le mani coinvolte.

Seppure lo abbia vissuto in corsa contro il tempo, ci sono stati momenti bellissimi che hanno reso questo Dicembre un mese davvero eccezionale.

Read More

Nuovo anno, tutti pronti?

b986c400724911e3981a0afa19a1d1dd_8

Bentornati amici, iniziato bene il nuovo anno? Avete faticato a dire addio al 2013 o lo avete accompagnato alla porta consigliandogli di non farsi più vedere? Se devo essere sincera, per quanto non lo ricorderò come un anno facile, lo farò di certo come un anno felice e ricco di piccole (grandi) soddisfazioni. Mi sento carica per il nuovo anno. Ho voglia di fare. Di fare bene, di fare meglio.

Read More

Wishlist natalizia, ovvero questo Natale lo famo strano (ma lo famo bene!)

wishlist natalizia

Io sono una a cui piace fare i regali. Ma tanto. Poi però ogni anno arriva Natale (troppo in fretta) vengo risucchiata in un vortice di cene/aperitivi/dopo-cena/un-caffè-al-volo-che-ci-scambiamo-un-pensierino e mi trasformo nella sorella cattiva di Scrooge. Perché io a quella persona lì le voglio un casino di bene e mi rifiuto di dover comprare un segno dell’affetto che provo per lei in un pomeriggio di metà di dicembre, con la ressa alle casse dell’ipermercato vicino casa, una voce nella mia testa che scandisce “ti restano solo ciiiinque minuti” e zero idee. Preferisco trovarmi per caso davanti ad una bancarella di oggetti fatti a mano, in un pomeriggio di primavera, e pensare che quella cosa lì, per lei o lui, sarebbe davvero perfetta.

Detto questo, da qualch...

Read More

Piccoli tesori sparsi per la rete – giugno

Come promesso a voi, ma soprattutto a me stessa, oggi condivido quello che di meravigliosamente bello ho letto in rete nel mese di giugno. L’altro giorno cercavo un post di qualche tempo fa e non mi veniva in mente chi lo avesse scritto. Poi mi sono detta che stupida (a volte nell’intimità mi piace insultarmi) l’ho segnalato il mese scorso!

E così ho capito che condividere i piccoli tesori sparsi qui e là è davvero cosa buona. Alla fine sarà bello avere un piccolo archivio di parole preziose da consultare quando il desiderio di bellezza si fa urgente.

Ecco i tesori di giugno:

To write down: È solo tuo

Manager di me stessa: #ufficioaigiardinetti: che tu abbia un vero ufficio oppure no, questo è il tuo workspace fino alle medie (come racconta lei l’esperienza delle mamme al parchetto...

Read More

Roma, la felicità e una stanza tutta per me

 

Roma è una cartolina, capace di cieli assurdi subito dopo la tempesta.

Roma sono i vicoli acciottolati e il calore della gente. La storia che ti sbuca agli angoli quando meno te lo aspetti.

Roma è il cielo che, sovrastandoti, pare terribilmente immenso.

Roma sono gli artisti di strada con i loro mille talenti*.

E se è vero che Milano ti attrae e ti respinge, Roma ti abbraccia e ti trattiene.

Per questo Roma è, per certi versi, la Milano che vorrei.

Siamo stati a Roma lo scorso fine settimana. Un viaggio che è stata una delle cose più vicine alla felicità che io conosca. Abbiamo girato la città a piedi (sì, pure la Marmocchia, che è praticamente pronta per le prossime Olimpiadi nella categoria gamba corta) guidati da una grande amica (o un’amica grande, a seconda dei punti di vista).

Un’amica che non vedo spesso ma che sento tanto. In tutti i sensi.

Sapete qual è il bello delle amicizie a distanza? Come ti scoppia il cuore quando puoi finalmente perderti in un abbraccio vero.

E lei mi ha regalato una stanza, tutta per me. L’ha fatta lei, l’ha fatta per me.

Nella stan...

Read More

Il mio Aprile fotografico #instagram 4/13

Alla fine dello scorso mese fotografico, ricordo di aver pensato che Aprile sarebbe stato un mese di scatti meravigliosi. Ero certa che la primavera avrebbe portato luce e colore in tutti i giorni di questo mese. Ecco, non è stato proprio così, se non sporadicamente. Ugualmente, però, questo Aprile ci ha regalato momenti felici che oggi condivido con immensa gioia con voi.

Buon inizio di settimana, buona fine del mese e una felice, felicissima giornata.

1. la primavera prova a dipingere  un po’ di colore tra i rami secchi.

2. giovani artisti di strada.

3. il momento più felice del mese: il nostro anniversario. Lui e lei hanno addobbato la casa a sorpresa per me. Io ho comprato la sua torta preferita. Lui ha comprato la mia torta preferita. Nessuno ha pensato alla cena.

4 -5 E davanti ad una pizza rimediata all’ultimo minuto, ho ricevuto il regalo più bello del mondo: le “nostre parole” incise su un cuore.

6 – 7 -8 marmocchi, pois, cuori e.. rotelle

9...

Read More