Stiamo tutti bene – Giulia Gianni

stiamo-tutti-bene

Giulia e la Bionda sono pronte ad avere un bambino e mettere su famiglia. Ma la domanda è: il mondo è pronto per loro?

Dallo straordinario successo sul web, con il blog Stiamo tutti bene, all’omonimo romanzo, la  storia di una famiglia all’apparenza diversa, eppure poi, in sostanza, proprio come tutte le altre.

Giulia Gianni ci racconta una storia d’amore, la sua con la Bionda, e di come questo amore sia diventato famiglia grazie all’arrivo del loro bambino tanto desiderato. Un percorso ricco di ostacoli che le due affrontano con caparbietà, amore e coraggio regalandoci una grande messaggio di speranza su quello che potrebbe essere il nostro mondo. Fondamentalmente un posto molto migliore di quello che ci ostiniamo a pensare.

“In tutti questi anni tu ci sei sempre stato, eri con noi in ogni istante.

Solo che io dovevo trovare il coraggio. Il coraggio di metterti al mondo nonostante il mondo.”

L’inseminazione, l’attesa, le chat sulla gravidanza (ah, le chat sulla gravidanza) e una ex, anzi, LA ex. E poi la Carlona (ragazzi, ne voglio una anche io), il meccanico Bruno e una serie di situazioni che sarebbero pure tragiche se non fossero raccontate in maniera assolutamente esilarante dall’autrice, rendono questa storia meravigliosamente normale è assolutamente eccezionale.

Un libro bellissimo che dovete leggere per un sacco di motivi (uno su tutti: conoscere la Carlona è un’esperienza indimenticabile).

Ma anche, e soprattutto, per riflettere una volta per tutte su una questione che non si può più rimandare.

Se tutti accettassimo che l’amore ha talmente tante sfaccettature che definirlo è proprio impossibile, allora forse smetteremmo di giudicare e passeremo alla fase due: amare e basta!

Stiamo tutti bene” è un romanzo di Giulia Gianni, un romanzo divertente, vero, coraggioso, semplice e complicato. Semplice e complicato proprio come l’amore.

 

Related Post

Rispondi