Mai più una notte in bianco: la lampada Luke di Lucedentro

E quindi dicevamo che la Marmocchia, alla veneranda età di treanniemezzoquasiquattro, ha deciso di aver dormito abbastanza.

Ora, capirete che le notti in bianco, soprattutto se la mattina seguente vi aspettate di interagire con esseri della vostra stessa specie, sono un problema molto reale. E chi lo ha provato sa bene quale potente mezzo di tortura sia la privazione (ancor peggio se a titolo gratuito) di sonno.

Va da sé che ogni qualsivoglia rimedio per sopire il pupo vi parrà ad un certo punto non soltanto lecito, ma anche decisamente appetibile.

Occorre tranquillizzare il marmocchio restio a prender sonno. Spiegare in maniera quanto più convincente possibile che gli incubi non sono altro che sogni spiacevoli, che in alcun modo potrebbero verificarsi nella realtà. Che nessun dinosauro salterà fuori dalla cesta dei giochi, nessun pulcino urlerà pioooo nel cuore della notte. Che il buio non serve a nascondere terribili spaventi, ma solo a conciliare il riposo (ecco, fosse per la nana si dormirebbe con tutte le luci di casa accese, comprese quelle di box e cantina).

Proprio perchè il buio pareva l’ostacolo più grande, abbiamo deciso di cercare una soluzione alternativa alle classiche luci notturne per bambini.

E abbiamo provato Luke: la lampada fotoluminescente di Lucedentro.

Luke, ovvero il simpatico fantasmino disegnato da Karim Rashid,oltre ad essere perfettamente in tema con l’imminente Halloween, arriva a casa nostra con un incredibile tempismo, per cercare di risollevare le nostre notti insonni. Ma vediamo come funziona. Luke si avvale del principio della fotoluminescenza, ovvero cattura la luce solare o artificiale per poi restituirla al buio con intensità calante (fino ad un massimo di otto ore).

Quando è acceso è un’originalissima e simpatica lampada da comodino, ideale per la lettura delle fiabe serali. Da spento diventa una sorgente luminosa per creare effetti scenografici negli ambienti interni, accompagnare i bimbi nel sonno o semplicemente come luce notturna. Così che durante i risvegli marmocchi la situazione in cameretta sia facilmente verificabile: niente dinosauri, pulcini pio o altre mostruosità.

E poi. Da spenta Luke è una fonte di luce ad energia zero e un prodotto sicuro. Per saperne di più potete consultare l’apposita sezione sul sito di Lucedentro o sulla pagina Facebook.

Ecco, noi ci stiamo provando. Ma devo dire che se anche non sortisse alcun effetto sul riposo marmocchio notturno, l’atmosfera che crea per le letture della buona notte sarebbe comunque già un regalo fantastico.

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>