10 cose che pensavo non avrei più potuto fare da mamma bis

sorelle
Avere La Sorellina nelle nostre vite è stato un percorso a ostacoli con bassi bassissimi e alti pazzeschi. Una storia di pazienza, fede e coraggio che prima o poi vi racconto.
Ma oggi voglio parlarvi di un’altra cosa, che non avrei mai creduto. Se siete lì a dirvi che col secondo figlio la vostra vita non sarà mai più come prima, ecco sì, vi confermo che col secondo figlio la vostra
vita non sarà mai più come prima. Incoraggiante, no? Ma non abbiate timore, perché io, ad esempio, ero certa, ma proprio certa, che non avrei più potuto fare una serie di cose con l’arrivo della Sorellina. E invece poi ho scoperto che no.
Dieci cose che credevo non avrei più potuto fare da mamma bis:
1. Un aperitivo con le amiche (e loro al seguito)
2. Leggere un libro intero (sì, certo, prevalentemente di gomma e con i sonaglini che trillano, però sempre leggere è, no?)
la sorellina
4. Un pranzo con le amiche (e loro al seguito)
5. Le uscite in tre che prevedono pure tratti in macchina: passeggino una, monopattino l’altra, e scarpe comode io. E stacca l’ovetto e monta l’ovetto e chiudi il passeggino e assicura le cinture e controlla la grande e ricontrolla la piccola e siamo pronti si parte e dove ho messo le chiavi e non ho chiuso il bagagliaio. E va bé.
6. Una cena con le amiche (e le bimbe col papà, olè). Certo, la cena più veloce della storia delle cene veloci, ma tant’è!
7. Guardare un film o una serie tv, la sera, sul divano, con lui.
8. Scrivere!
sorellitudine
9. Un pomeriggio da sola con la grande (all’anteprima di Il Drago Invisibile, di cui vi parlerò a breve), una mattina da sola col la piccola.
10. Dormire tutta la notte.
Ah no, per la 10 ci vuole ancora pazienza!

 

Related Post

Rispondi