Crescere con un pet: venite anche voi?

IMG_8506

Oggi condivido con molto piacere un evento a cui parteciperò il prossimo sabato 19 settembre e a cui vorrei invitare tutti voi.

Si tratta di “Crescere con un pet” una giornata interamente dedicata ai bambini e agli animali per conoscere la meraviglia di crescere insieme. L’evento è totalmente gratuito previa registrazione che potrete effettuare a questo link.

Vi confido un segreto. La Marmocchia è tanto attirata quanto terrorizzata da molti animali, cani e gatti in particolar modo. Nella foto di repertorio qui sopra, tanto per capirci, potete vedere uno dei suoi “avvicinamenti” meglio riusciti.

Ogni volta che vede un cucciolo, che sia per strada o a casa di amici, la sua voglia di interagire con lui, anche solo di accarezzarlo, è tantissima. Poi subentra la paura e diventa tutto più complicato.

Potete immaginare quanto questo mi possa dispiacere e vorrei trovare il modo di aiutarla a superare questo timore. So per certo che gli animali sono fonte immensa di affetto e che bambini e cuccioli hanno moltissimo da dare gli uni agli altri.

Crescere con un animale domestico stimola i bambini a coltivare valori fondamentali come prendersi cura dell’altro e ha effetti benefici su più livelli: educativo, ludico e psicologico.

Spero che questa sia l’occasione giusta per la Marmocchia per lasciarsi andare e abbracciare in tutti i sensi questo enorme tesoro. Ma veniamo all’evento, ecco qualche dettaglio.

“Crescere con un pet” si terrà sabato 19 settembre 2015 presso C.A.M. Ponte delle Gabelle, Via San Marco 45 a Milano.

Durante la mattinata, a partire dalle ore 11, ci sarà una tavola rotonda con esperti e specialisti che ci racconteranno tutti gli aspetti più significativi del crescere insieme a un animale domestico.

A partire dalle ore 14 si terrà l’incontro a cura di “A scuola di Pet Care” e a seguire, dalle 15, bambini e animali diventeranno i veri protagonisti di un pomeriggio insieme.

Si inizierà con una merenda per tutti i partecipanti (a due e quattro zampe), per poi proseguire con laboratori creativi, truccabimbi e giochi con la partecipazione della veterinaria comportamentalista Manuela Michelazzi che dimostrerà ai piccoli come interagire correttamente con i propri animali grazie alla partecipazione di due cagnolini adottati dai rifugi. Su questo momento, ve lo dico, conto moltissimo!

Potete partecipare a uno o a tutti i momenti in maniera del tutto gratuita semplicemente iscrivendovi.

“Crescere con un pet” è un evento organizzato da Fattore Mamma, Mysocialpet e VetsforpetsOnlus con il patrocinio del Comune di Milano Consiglio Zona 1.

Ecco gli sponsor dell’evento e cosa hanno in programma per questa giornata speciale:

  • A scuola di Pet Care di Purinacurerà l’incontro delle ore 14, aperto al pubblico, su come promuovere i benefici della relazione tra persone e animali da compagnia fin dai primi anni di vita. Per i bambini Purina offrirà un Gioco dell’oca e per i cani degli snack
  • IBL Banca metterà a disposizione delle t-shirt su cui sarà possibile scrivere il proprio nome e personalizzare il bassotto, testimonial della campagna RataBassotta

Spero davvero di vedervi in molti insieme a vostri amici a quattro zampe!

Related Post

3 comments to Crescere con un pet: venite anche voi?

  • Michela  says:

    Ma che bellissima iniziativa!
    Non c’è niente di meglio che conoscersi, per superare la paura e diventare amici 🙂 A volte i bambini non hanno tante occasioni di imparare come ci si rapporta con una bestiola, e incontri come questi sono preziosi. Comunque nella foto nemmeno il cagnolino mi sembra troppo spavaldo 🙂

    • robedamamma  says:

      Ah ah ma chi sarà mai quel cagnolino (anzi, cagnolina) lì? Hai ragione sono incontri preziosi e sono troppo felice di poter partecipare. Peccato non siate più vicine sarebbe stato davvero bello partecipare insieme! Un abbraccio grande

  • Marmocchi e animali domestici: crescere insieme è meglio  says:

    […] scorso sabato, come vi dicevo, ho partecipato a una giornata meravigliosa completamente dedicata alle famiglie ai loro animali […]

Rispondi