Happy Tab, il nuovo tablet Chicco per i piccolissimi

IMG_1967

Il Natale si avvicina a grandi passi e non sempre la scelta del gioco giusto per i nostri bimbi si rivela così facile. Soprattutto se parliamo dei piccolissimi che si approcciano ai loro primi giochi interattivi e noi genitori vorremmo lo facessero nel modo più sicuro possibile.

Orientarsi nella giungla dei prodotti per bambini per trovare un gioco che sia divertente, sicuro e magari anche educativo allo stesso tempo può sembrare impresa ardua. Oggi vorrei allora darvi un piccolo suggerimento relativo a un prodotto che ho avuto piacere di testare personalmente a quattro mani con la piccola di casa, sperando possa esservi utili per i prossimi acquisti natalizi.

Si tratta di Happy Tab, il muovo tablet della Chicco adatto ai bambini dai 18 mesi in su. Lo so, l’idea di un bambino così piccolo con in mano un tablet può destabilizzare, io stessa ero piuttosto scettica. Riflettendoci, e contestualizzando, devo però ammettere che i bimbi di oggi sono “esposti” alla tecnologia fin da subito e ci mettono molto poco a voler imitare gli adulti da cui sono circondati. Detto questo a noi genitori spetta il compito di accompagnarli in questa scoperta scegliendo per loro il prodotto migliore: sicuro, divertente ed educativo, come dicevamo.

Ecco perché allora noi abbiamo promosso a pieni voti Happy Tab.

  • La semplicità dell’utilizzo si affianca alla totale sicurezza grazie al parental control. La prima cosa che dovrete fare è creare un nuovo account per il vostro bambino in modo che possa accedere all’area dei giochi senza incorrere nel rischio di entrare nell’area protetta alla quale solo voi genitori potrete accedere. Qui potrete cambiare le impostazioni, accedere a internet, acquistare nuove applicazioni, definire il tempo di durata del gioco per ogni giorno della settimana, senza il rischio che il vostro piccolo possa “smanettare” per errore in quest’area. Per capirci io sono il palloncino saggio e baffuto, la marmocchia è il palloncino giovane e scanzonato.

IMG_2129

  • La voce guida annuncia ogni passaggio, l’ingresso in ogni applicazione, il funzionamento dei giochi e ne guida l’utilizzo in modo che anche i bambini che non sanno leggere possano accedere e utilizzare tutte le applicazioni in maniera facile.
  • La presenza delle attività bilingue è un valore aggiunto secondo me importantissimo. Nel tablet sono già preinstallate 26 applicazioni suddivise per fasce d’età, alcune delle quali sono anche bilingue.

IMG_2093 IMG_2094

  • Le attività legate al disegno, che i bimbi tanto amano, con la possibilità non solo di disegnare liberamente ma anche di ricalcare le immagini per acquistare sicurezza e colorare. E con un semplice click potete anche salvare i capolavori dei vostri marmocchi.

IMG_2101

IMG_2099

IMG_2100

  • Fotocamera, lettore mp3 e video, lettore ebook (trovate già 4 ebook precaricati) tutto nello stesso strumento. Il paradiso per i marmocchi ma anche per noi genitori. Penso ai lunghi viaggi in macchina… mai più borse alla Mary Poppins per contenere l’intero set di intrattenimento marmocchio. Adoro avere tutto nello stesso dispositivo! E i vostri bambini potranno anche divertirsi a modificare le immagini per allenare l’occhio e scatenare la creatività.

IMG_2092   IMG_2110

  • Happy Tab cresce davvero con i vostri bambini. Si possono infatti personalizzare i contenuti in base alle diverse fasi di crescita del piccolo avendo così un dispositivo sempre aggiornato e al passo con lo sviluppo cognitivo del suo utilizzatore.
  • Grafica divertente. Si sa, anche l’occhio vuole la sua parte. Nel tablet Happy Tab troverete animazioni allegre, colorate e simpaticissime.

Ecco infine qualche specifica tecnica:

Cattura

Abbiamo provato Happy Tab, il nuovo tablet della Chicco, e ci è molto piaciuto per questo ve lo consigliamo ricordandovi sempre che la possibilità di giocare in autonomia è importante per i piccoli, ma niente sostituisce la presenza di mamma e papà al loro fianco, anche e soprattutto nel momento del gioco!

Related Post

One comment to Happy Tab, il nuovo tablet Chicco per i piccolissimi

  • cm  says:

    Il prodotto è davvero ottimo, soprattutto potevo apprezzare i progressi cognitivi che mia figlia faceva in poco tempo. Purtroppo, nonostante il tablet fosse sempre usato sotto la supervisione di un adulto, alla prima caduta (e direi che per un bimbo d 18 mesi è inevitabile!) il vetro si è danneggiato rendendo il tablet inutilizzabile. La Chicco non risponde e l’unica cosa che offre è la permuta con un nuovo tablet a pochi euro in meno rispetto al prezzo a cui l’ho acquistato. Vi consiglio quindi di NON acquistarlo per bimbi di 18 mesi !!!

Rispondi