Remigina. E mo’?

IMG_7636

Forse ricorderete l’enorme ottimismo con cui affrontavo l’ultimo primo giorno di scuola materna della Marmocchia. Niente, non mi sentivo pronta allora, figuriamoci adesso.

Fra pochi giorni lei finirà la scuola materna. Voi capite, non è vero, l’enorme carico emotivo che comporta tutto ciò?

A darmi la mazzata finale il saggio dei remigini. Ho scoperto che ci si può commuovere anche sulle note di canzoni quali “L’ombelico del mondo”, mentre un gruppo di marmocchi colorati balla seguendo i gesti studiati sapientemente dalla maestra:

l’ombelico del mondooo – tac tac

scaccia la mosca – scaccia la mosca

lava i vetri – asciuga i vetri

(per un breve ripasso della coreografia ecco il video dimostrativo, da eseguire rigorosamente in accappatoio e cuffia per la doccia, mi raccomando)

Colpo di grazia la consegna dei diplomi e un regalo inaspettato delle maestre: un album fotografico con i ricordi di questi tre anni. Niente, colpita e abbattuta.

Cosa ci portiamo a casa da questi tre anni alla materna? Tante amicizie, prima di tutto. Che a bimbi e genitori siamo state un casino fortunati, devo ammetterlo. Vedere i rapporti che si sono creati tra i compagni di classe rende proprio orgogliosi. Amicizia. Con la A maiuscola. Quella di cui andare fieri.

Ci porteremo nel cuore per sempre le due maestre migliori che ci si possa augurare. I loro sorrisi (sempre e comunque), la voglia di fare (nonostante tutto), la positività, l’allegria, l’attenzione, la delicatezza.

Sono stati tre anni impegnativi (non so se ricordate l’enorme gioia con cui la Marmocchia si approcciava alla scuola materna tre anni fa) e bellissimi, che di certo non scorderemo mai.

Lo spettacolo dei remigini

IMG_7597

IMG_7637

IMG_7658

Famiglie dei remigini in gita in cascina dopo la festa

IMG_7645

IMG_7648

Buona fine d’anno scolastico a tutti voi!

 

 

 

Related Post

3 comments to Remigina. E mo’?

  • Michela  says:

    Santo cielo, quasi quasi spuntano due lacrimoni anche a me, posso immaginare come stavi tu 🙂 🙂
    Che orgoglio… no, ma ci pensi? sta per andare alle elementari, eh? Ci rendiamo conto? 🙂 Che meraviglia, Vale, un abbraccio enorme che dentro ci state tutte e due 🙂

    • robedamamma  says:

      Ci buttiamo entrambe a bomba nel tuo abbraccio! (rende l’idea?)

  • Il mio Giugno fotografico #instagram 6/14  says:

    […] d’ordine del mese: saggio! Tre saggi in cinque giorni, roba da abituarcisi. C’è stata la festa dei remigini con tanto di balli scatenati, canzoni strappalacrime e il momento del […]

Rispondi