Che gli leggo al pupo? Mirror di Suzy Lee

IMG_6423

Qualche tempo fa vi ho parlato di un libro straordinario di Suzy Lee: L’onda. Oggi vorrei presentarvi un altro capolavoro dell’autrice: Mirror. Un  libro senza parole, anche questo, intriso di magia in ogni sua pagina.

L’esplorazione del mondo intorno a sé, da parte dei piccoli, è anche in Mirror uno dei temi fondamentali. La curiosità che porta a sperimentare e scoprire diventa un punto centrale attorno al quale si sviluppa la narrazione. Protagonista è infatti una bambina che osserva, gioca, interagisce con la sua immagine riflessa in uno specchio. Da notare che lo specchio in questione viene mostrato solo alla fine, quando la curiosità della piccola la porta a infrangere lo specchio stesso, nel tentativo si scoprire cosa ci sia “dentro”.

Un libro magico, dicevamo, che può essere letto in diverse maniere possibili, lasciando libera la fantasia di esprimersi. Sono due bambine? Una bambina che guarda la sua immagine? L’immagine che esce dallo specchio? La bimba che vi entra? Tutto è possibile nei libri della Lee, e osservare le immagini che si rincorrono, si sfuggono, si uniscono fino a diventare una cosa sola, è un’esperienza emozionante e bellissima.

IMG_6430

IMG_6426IMG_6427

Quello che adoro di questa straordinaria autrice è il fatto che nei suoi libri il lettore sia coinvolto in maniera totale, sia chiamato a entrare nelle pagine e fare propria la storia. Anzi, a inventare la sua di storia. Credo sia un esercizio molto importante per stimolare la fantasia ma anche la capacità di osservazione dei piccoli e dei grandi.

Per scoprire di più sull’autrice Suzy Lee e sulle sue meravigliose opere, vi suggerisco di visitare il suo sito.

 

 

Related Post

One comment to Che gli leggo al pupo? Mirror di Suzy Lee

Rispondi