I venerdì col marmocchio: gita all’eremo di Santa Caterina del Sasso

IMG_6336

Eh, lo so, la gita all’eremo col marmocchio vi mancava. Cercate di capire, è un periodino un po’ complicato per me, non è che potevo portarvi in mezzo alla sagra di paese, tra gente chiassosa e salamelle a tutto andare. L’eremo, data la situazione, mi è sembrata la soluzione migliore al momento. Però, se state con me, prometto che vi faccio venire voglia di andarci (ché poi, in effetti, non sono proprio sicura che istigare alla frequentazione di eremi sia davvero una bella cosa, eh).

L’eremo di Santa Caterina del Sasso si affaccia a strapiombo sul Lago Maggiore regalando una delle viste più suggestive della zona.

IMG_6317

IMG_6338

IMG_6349

IMG_6330

L’eremo risale al XII secolo e, in effetti, durante la visita vi sembrerà di fare un salto indietro nel tempo. Qui potete leggere la sua storia.

IMG_6329

IMG_6327

IMG_6334

IMG_6340

IMG_6342

IMG_6315

L’eremo si trova a Leggiuno (in provincia di Varese) ed è accessibile sia dal lago, salendo all’incirca un’ottantina di gradini  (nella foto il punto di attracco dei traghetti)

IMG_6344

oppure dal parcheggio che si trova in cima. Noi abbiamo optato per questa seconda via e abbiamo percorso in discesa (apprendo solo ora dal sito dell’eremo) 268 gradini! La strada che porta all’eremo è molto suggestiva, con punti panoramici davvero mozzafiato. La camminata vale davvero la pena.

IMG_6316

Al ritorno abbiamo optato invece per l’ascensore scavato nella roccia che al prezzo di 0,50 centesimi (bimbi gratis fino a 12 anni) vi riporterà in cima dove potrete approfittarne per un pic nic in mezzo al verde. (L’area è attrezzata con tavoli e giochi per bambini).

IMG_6312

Nella foto: quella sagoma di mia figlia che ha continuato, per tutto il pic nic, a reclamare papere da sfamare perché Peppa Pig lo fa! Per chiarezza, non vi sono papere da sfamare nell’area pic nic (avvertite i marmocchi prima della partenza o portatevi le papere da casa, grazie).

L’eremo si trova in Via Santa Caterina, 13 a Leggiuno (Varese). Tutte le informazioni sul sito ufficiale.

Related Post

2 comments to I venerdì col marmocchio: gita all’eremo di Santa Caterina del Sasso

  • acasadiclara  says:

    anche arrivare dal lago non deve essere male! anche noi siamo scesi dal parcheggio di leggiuno perchè abbiamo casa dall’altra parte del lago. un posto molto suggestivo e poco noto.!!!

    • robedamamma  says:

      Meraviglia! La prossima volta passo a prendervi in traghetto e si va insieme! 😉

Rispondi