Il mio Febbraio fotografico: #instagram 2/14

6d316a9c97f111e3a60912ea6ba92f7d_8

Vorrei che fosse chiaro fin da subito che per me febbraio è stato un mese a tema unico: l’amore. Seppure con sfaccettature diverse, solo di questo ho parlato, solo a questo ho pensato. Un mese corto e molto felice. Lo stesso spero sia stato per tutti voi.

Febbraio è stata la festa degli amorati, come dice lei. Spero abbiate amorato un casino anche voi, ma soprattutto che l’abbiate detto senza vergogna e senza ritegno. Bello dirselo, no? Sì certo, anche sentirselo dire. Ma continuo a pensare che dirlo, quando è vero, sia immensamente più bello.

572f34d48aa611e39c8b127769d767dd_8

Uno dei miei grandi amori del momento: Milano quand’è deserta. Cammino molto la mattina, mi perdo nelle viuzze, fotografo, osservo tanto e respiro l’odore di questa città con cui pian piano sto facendo pace. E la sento più mia.

bb101eaa8e3911e3a73f0e21cff7f392_8

E febbraio è stato il mese del mio altro grande amore: i libri. Il 14 febbraio ho partecipato allo Zebukday, la giornata di bookcrossing promossa da Zebuk. Quant’è stato bello, amici, non ve lo riesco a dire. Questo il libro per adulti che ho scelto di liberare.

f1f80be4957811e39f820e2e4b3a7b0e_8

94ce8546957e11e3b4b70e0485e7f8d4_8

Me lo hanno riportato due volte: “Signora, scusi, ha dimenticato questo”. Alla terza ho fatto tipo piazza-la-bomba-e-scappa, perciò non so che fine abbia fatto il mio “Io sono febbraio”. A proposito, lo sapete che non riesco a tenermi questo libro? È già la terza volta che lo regalo. Forse è solo che è così bello che ogni volta che lo compro penso sempre ci sia qualcuno che abbia bisogno di leggerlo. E lo lascio. Libero di andare a far del bene in altre case, tra altre mani.

Per il bookcrossing marmocchio abbiamo invece scelto un classico: Federico. E qui mi sono potuta appostare e seguire le vicissitudine del piccoletto dall’abbandono al ritrovamento.

Qui la Marmocchia, alla mattina, dice ciao a Federico.70a5f45a957f11e3957d12d83f881799_8

Scelgo il Duomo e un abbraccio per lasciarlo libero.

ed9a8304957f11e3a00112619dceaeda_8

Passano i minuti, si siedono parecchie persone, lo guardano ma non osano nemmeno toccarlo.

30fb149c958011e387f80e3973a68cf2_8

Qualcuno, veramente, se ne infischia bellamente. Ma come? Federico è uno dei lbri per marmocchi più bello che esista!

dc7a6816958211e3b6f60e6c1f1df275_8

Poi però capisco il perché. Era destino. Doveva essere lei. Non poteva che essere lei!

aa90dc96958611e3b6f60e6c1f1df275_8

Federico ha trovato una nuova casa e io so che sarà molto felice.

Che sia un marzo di gioia sfacciata per tutti quanti voi. E non smettete di amorarvi ma, soprattutto, di dirvelo!

Related Post

One comment to Il mio Febbraio fotografico: #instagram 2/14

  • Che gli leggo al pupo? Federico  says:

    […] febbraio. Il piccolo è stato infatti abbandonato (a fin di bene, ovviamente) per lo Zebukday 2014 (qui per un breve ripasso). Urge acquistarlo nuovamente perché possa partire con noi. Federico è infatti, secondo me, la […]

Rispondi