Il Natale mi confonde

il natale mi confonde

Il Natale mi confonde. È così da sempre. Sarà il peso di un anno alle spalle, l’accumularsi degli appuntamenti (meravigliosi e impegnativi in egual modo), la mancanza di tempo da dedicare alla magia, alle luci e a quest’atmosfera così speciale che amo immensamente. Da sempre. E poi i regali da comprare. Per lei e per tutti gli altri.

E a tal proposito vi devo confessare un segreto: mi sono fatta un regalo. Un regalo da me a me. Nella follia prenatalizia in cui mi resta ancora tutto da fare (regali, auguri, abbracci, consegne e perfino i muffin per la festa della materna), mi sono fatta un regalo. Un regalo che praticamente è il primo che faccio questo Natale. E l’ho fatto a me stessa. Ho pure chiesto alla commessa d’impacchettarlo. Con tanto di fiocco e bigliettino.

E cosa ci scriviamo?

Ehm… Buon Natale?

No, intendevo il nome della persona a cui è indirizzato.

Ah. Valeria.

Da?

…. aehm-valeria.

Come scusi?

Valeria.

Da Valeria a Valeria? Ma che meravigliosa coincidenza.

Eh. Lo dica a me.

Un po’ uscendo dal negozio mi sono sentita vagamente fuori posto con la coscienza. È che volevo dirmi che mi voglio bene. Che anche se le cose non è che mi vengano sempre come le vorrei, c’è tanto impegno. E dedizione. E sacrificio. E che per questo una pacca sulla spalla da me a me non me la leva nessuno. Così oltre la pacca ho messo sotto l’albero un regalo che so che mi piacerà un casino. Non vedo l’ora di vedere la mia faccia quando lo scarterò. Mi abbraccerò moltissimo. Forse mi commuoverò anche un po’.

E insomma amici, Natale è quel periodo dell’anno, confuso e felice, in cui anche se la mia povera macchina ha uno specchietto a penzoloni, resto fuori di casa a mezzanotte (e sotto zero) perché mi si sono spezzate le chiavi del cancello, mi vengono revocate e riassegnate le ferie natalizie a giorni alterni ormai da una settimana ecco, Natale poi è sempre il mio periodo preferito dell’anno.

Related Post

11 comments to Il Natale mi confonde

  • Lucia  says:

    eh ma adesso devi dirci cos’è! 🙂

    • robedamamma  says:

      Eh non lo so, volevo farmi una sorpresa ! 😉 comunque a giudicare dalla confezione parrebbe una borsa… 🙂

      • Lucia  says:

        giuro che se sei entrata nel negozio e hai detto alla commessa ‘scelga lei che voglio una sorpresa’ diventi il mio mito assoluto di shopping! 😛

      • robedamamma  says:

        Muah ah ah! No, ma è un’idea geniale per il prossimo anno!! Ah ah ah genio!!

  • verdeacqua  says:

    hai fatto benissimo!

    • robedamamma  says:

      grazie!! ma ce lo meritiamo un po’ tutti eh!

  • AliceInNewland  says:

    Si vede che siamo amiche. Anche io il mio primo regalo quest’anno l’ho fatto a me stessa! Un bel regalone impacchettato, con tanto di fiocco e tutto. E ti dirò, non vedo l’ora di scartarlo!!

    • robedamamma  says:

      Grandissima!! Poi a Natale ci diciamo cosa ci siamo regalate e condividiamo la nostra enorme sorpresa!! Ti abbraccio

  • Pippi  says:

    Ok, lo confesso.
    Io da anni mi faccio impacchettare tutto quello che mi compro da inizio novembre in poi. Lo metto sotto l’albero e me lo scarto a natale. E mi scordo perfino cosa mi ero comprata, a volte.
    (E no, non è perché non mi facciano regali gli altri, e’ proprio che mi piace!).

    • robedamamma  says:

      ah ah adoro! dici che ci vorrà un gruppo di auto-aiuto per noi!?! Ti abbraccio

  • mamma avvocato  says:

    Ottima idea! Ogni tanto c’è lo meritiamo e tu hai avuto il coraggio di fartelo davvero!

Rispondi