I venerdì col marmocchio: il Parco Arcadia di Bareggio

Per i nostri venerdì col marmocchio (che ultimamente ho un po’ trascurato, ma giurin giuretta che mi ci applicherò di più e anzi vi voglio anticipare che passeremo diversi venerdì all’aria aperta un po’ per tutti i gusti) oggi vi porto al Parco Arcadia di Bareggio, uno dei parchi più conosciuti (e meravigliosi) dell’hinterland milanese.

A Baregggio vi attendono 200.000 metri quadri di parco da percorrere con i vostri marmocchi a piedi o in bicicletta. Che scegliate l’una o l’altra alternativa, la passeggiata all’interno del parco vi lascerà di certo a bocca aperta.

Si tratta di un vero polmone verde che raccoglie numerose specie animali e vegetali, all’interno del quale vi sembrerà di essere ovunque fuorchè alle porte della città.

 

Perdetevi nei sentieri che attraversano il bosco, sdraiatevi sul prato, organizzate un pic nic all’ombra di uno dei maestosi alberi che popolano il parco (noi lo abbiamo fatto l’anno scorso e devo dire che ci è venuto proprio bene).

E poi ancora passeggiate lungo il laghetto e riempite occhi e orecchie dei meravigliosi suoni e colori della natura.

Fermatevi ad osservare gli animali: anatre, cigni ed oche, daini, caprette e pavoni, pesci e uccelli di diverse specie. I vostri bimbi ne saranno entusiasti.

Il Parco Arcadia si trova a Bareggio (MI). Per informazioni e orari consultate il sito del comune, qui.

 

 

 

 

Related Post

Rispondi