Che gli leggo al pupo? Le avventure di Bobo, la via della seta

Per i nostri mercoledì di lettura, oggi vi parlo di un libro interattivo per iPad creato da Tales Factory: Le avventure di Bobo, la via della seta.

Si tratta della prima di una serie di avventure che vedranno per protagonista questo simpatico orso bruno combinaguai che, insieme ai suoi amici reporter, girerà il mondo.

La storia si svolge in Oriente lungo la via della seta, la strada che collega da millenni l’Occidente alla Cina. Protagonisti, insieme all’orsetto, sono due lupi (Zoe e Wolfy) reporter per una famosa rivista geografica e il loro bassotto (Wilson).

Illustrazioni delicate e bellissime animazioni accompagnano piccoli e grandi lettori in un vaggio in cinque tappe: Costantinopoli, Samarcanda, Deserto del Gobi, Dunhuang e Pechino.

Al raggiungimento di ogni meta un pop-up didattico offre cenni storico-culturali per comprendere meglio i luoghi di cui si parla.

La via della seta è, secondo me, una storia importante che avvicina i piccoli ad un mondo lontano e meraviglioso.

Ma chi è Bobo nella vita reale? Bobo è l’orso di peluche attraverso il quale Emanuela Colò, fondatrice di Tales Factory, amava raccontare alla sua bambina le storie della buonanotte.

Le avventure di Bobo si rivolgono ad un pubblico di bimbi e ragazzi e sono disponibili in lingua italiana e inglese. La storia può essere ascoltata dalla voce narrante o letta autonomamente.

Tales Factory è una casa italiana di editoria digitale. In attesa del lancio delle prossime due avventure di Bobo (Bobo alla scoperta delle sorgenti del Nilo, ambientata in Egitto e Il ritorno a casa di Wilson, ambientata in Scozia) nell’App Store trovate La via della seta e Gaudì.

 

 

 

Related Post

Rispondi