Un voto marmocchio

Forza amore, vestiamoci, dobbiamo andare a votare!

Sguardo perplesso.

Cosa dobbiamo fare?

Ma sì, ti ricordi che te l’ho spiegato? Mamma e papà vanno in una stanza dove prendono dei bigliettini e una matita. Poi entrano in una specie di cabina e mettono una X sul simbolo che gli piace di più (o quello che gli procura meno conati di vomito, che dir si voglia).

Epperché andate nella cabina?

Perché così nessuno può vedere.

Ah, giusto. Così non vi copiano!

Piccola mia. Che se anche qualcuno volesse copiarci non è detto che poi si prenderebbe la sufficienza, eh. Anzi, a conti fatti pare proprio di no.

Epperché votiamo?

Per decidere chi ci governerà.

Che?

Chi.. diventerà il capo del nostro paese.

Tipo la regina di Biancaneve?

Ecco. Tipo.

Eppoi?

E poi usciamo e restituiamo i bigliettini mettendoli ognuno in uno scatolone.

Eppoi?

E poi si contano i bigliettini.

Eppoi?

E poi chi ha più bigliettini vince.

Come quando giochiamo a memory?

Come qua… Bè sì, una specie.

Eh mamma, te lo devo dire. Speriamo che vinci tu!

Lei le elezioni le ha viste così. Io ho cercato di vederle coi suoi occhi e ho dato il mio voto pensando al suo futuro. Come dicevo altrove il voto è un diritto, votare il meno peggio no.

Nota: questo post è stato appositamente scritto prima che risultati delle elezioni 2013 mi spegnessero definitivamente il sorriso.

 

Related Post

8 comments to Un voto marmocchio

  • Rosanna  says:

    Ecco, noi allora a questo punto rimaniamo a monaco, nonostante la neve, il freddo, la lingua, la carenza di beni primari quali stracchino, parmigiano e caffè . Compreremo un memory con i monumenti italiani per giocare tra di noi, così almeno ci piacerà chi vince. E già è partito lo sfottó sui giornali locali… Ecco, cambiare cittadinanza, no, ma quasi quasi io l’iter per fare anche quella tedesca….

    • robedamamma  says:

      Ah ah ah il memory mi ha stesa! Non è che ci adottate? Io conosco abbastanza la lingua e occupiamo poco spazio!!

      • Rosanna  says:

        :-)) ok, per me va bene, ma solo se non fai frittate di piccioni sul parabrezza… 😛
        :-))

      • robedamamma  says:

        Ah ah non posso prometterti nulla! 😉

  • Vale - Bellezza Rara  says:

    Pensa che bello se a votare fossero loro, i bimbi! Un abbraccio (un po’ triste, a dire il vero, come abbraccio, ma prendilo lo stesso!)

    • robedamamma  says:

      Lo prendo volentieri questo abbraccio consolatore! Se avessero votato loro.. Eh già… Ti riabbraccio!

  • cielo  says:

    lui si è appassionato.
    solo che non trova giusto che hanno comprato balotelli e l’inter schelotto.
    che la mamma è presidente di seggio e io per 3 giorni mi so goduto loro.

    • robedamamma  says:

      😉

Rispondi