Che gli leggo al pupo? – una nuova rubrica su Robedamamma

Come dicevo qualche tempo fa…

Apri un blog? Parla di libri?

No, di maternità!

Di maternità? Tu? Vedrai che ti ritrovi a parlar di libri!

Non è che la mia amica ci fosse andata troppo lontano, eh, ma d’altra parte leggere (e scrivere) sono una parte così importante della mia vita, che mi risulta davvero impossibile farne a meno.

Perciò è con sommo orgoglio, l’adrenalina a mille e un po’ di ansia da prestazione che oggi inauguro la seconda rubrica di Robedamamma. Dopo la neonata I venerdì col marmocchio, arriva Che gli leggo al pupo? (no, coi nomi delle rubirche vado forte, una specie di talento innato, anzi se avete rubriche da battezzare chiamatemi pure, non vi deluderò!).

Su Robedamamma di libri ne abbiamo sempre parlato. Libri per bimbi e libri per mamme. Perchè se c’è una cosa in cui credo fermamente è che l’amore per la lettura (come tutti i tipi d’amore, veramente) vada coltivato ogni giorno. E i libri belli in questo aiutano molto.

Una piccola novità: parleremo anche di libri in inglese.

Come sapete (e se non lo sapete, sappiatelo) da qualche tempo collaboro con il blog dell’inglese per bambini dove, guarda un po’, spesso parlo di libri.

Collabori a un blog? Parla di libri?

No, dell’apprendimento precoce della lingua inglese?

Apprendimento precoce della lingua inglese? Tu? Vedrai che ti ritrovi a parlar di libri.

Ché a volte mi sento un po’ monotematica.

Trovate i primi suggerimenti di lettura in lingua inglese nella nuova sotto-paginetta Letture marmocchie in inglese.

E per cominciare un libro di quelli che sanno far ridere a tutte le età, anche se l’inglese non lo sai alla perfezione: One, two, three… Oops” di Michael Coleman e Gwyneth Williamson. Qui trovate la mia recensione sul blog dell’inglese.

 

Related Post

4 comments to Che gli leggo al pupo? – una nuova rubrica su Robedamamma

  • Manuela  says:

    Ciao!!!!!!!!!!!!!
    Che idea geniale!!!!!! Non vedo l’ora di leggere la tua ribrica!!!!!

    un abbraccio
    Manu

    • robedamamma  says:

      Grazie manu! Aspetto anche i vostri consigli allora!
      Baci

  • Michela  says:

    Ahahahah ma non è colpa tua, è che ci sono libri su tutto :):)

    • robedamamma  says:

      eccerto! (non sono io, è che mi disegnano così!) ah ah ah!! e poi tra malati di libri ci si intende! baci

Rispondi