Viva, viva la scuola

No, non è che la Marmocchia abbia radicalmente cambiato la sua opinione nei confronti della scuola materna. Certo, ora può vantare una mini cricca di amichette, ruoli di prestigio all’interno della classe dovuti alla sua medità (nell’asilo di Paesello, infatti, i nani di media età iniziano ad avere dei piccoli incarichi che li rendono più partecipi e meno rosiconi nei confronti dei compagni più grandi) e una maestra tutta nuova che ci piace proprio un sacco.

Resta il fatto che non ci dobbiamo allargare e la scuolina rimane pur sempre “ma che, ci devo andare pure oggi?”.

Epperò questa canzoncina ha fatto breccia nel cuore marmocchio (e pure nel mio, valà) e così la condivido molto volentieri con voi:

Viva,  viva  la  scuola

cosi’  bella e luminosa

le  maestre  col  sorriso

fanno  allegri  i  nostri  cuori.

Ho  scoperto  tanti  amici, stiamo  bene,  siamo  felici

ci  piace  giocare e colorare

abbiam voglia  di  imparare.

Ogni  giorno  vado  a scuola

di  andar  lì non  vedo  l’ora

il  saluto  poi  un  giochino

e’  felice  ogni  bambino.

Cantiamo insieme in  girotondo

un  bel  cerchio  tondo  tondo.

Viva, viva  la  scuola

c’e’  un  bellissimo  giardino

con  i  fiori  e  gli  uccellini

fanno  mille  concertini.

Ho  scoperto  un  tesoro

un  grandissimo  tesoro

un  arcobaleno  di  amici

per giocare  ed  essere  felici.

Ecco, noi ce la cantiamo e ce la suoniamo con la speranza che questa scuolina, prima o poi, inizi a piacerci davvero!

Buon inizio settimana a tutti voi.

Related Post

Rispondi