Robedamamm@ – capitolo 5

Tentare di consolare Compagna di merende marmocchie attraverso il seguente scambio di mail:

Da: Compagna di merende

A: Mamma della Marmocchia

“Dovrei farmi una doccia e lavarmi i capelli, ma non oso. Appena m’infilo sotto l’acqua mia figlia si sveglia, mi chiama, io non arrivo e inizia a piangere finchè non mi costringe ad uscire dalla doccia grondante. Sono una mamma, mi laverò un altro giorno”.

Da: Mamma della Marmocchia

A: Compagna di merende

“Pensa, giusto ieri il Ninnatore ha letto (o visto in tv, o immaginato di aver sentito in preda ai fumi dell’alcol) che nell’antichità ci si lavava una volta solo all’anno, a maggio. E poichè mancano ancora due mesi direi che non possiamo lamentarci, c’è ancora tutto il tempo”.

Scrivere la mail in tutta serietà. Rileggerla e pensare: “siamo proprio alla frutta!“.

Ah piccola chicca storico-folkloristica (la fonte è sempre il Ninnatore). Pare che anche le sposine si concedessero un solo bagno all’anno, nel mese di maggio appunto. E poichè i matrimoni venivano celebrati a giugno, un mese dopo l’ultima seduta di igiene personale, le povere donzelle si apprestavano a legarsi in matrimonio all’uomo della loro vita, con un lieve odore di merluzzo e le pantegane nei capelli. Da qui, per nascondere almeno l’olezzo di porto, la tradizione del bouquet floreale.

Altro che simbolo di fecondità e purezza, un vero e proprio Arbre Magique da cerimonia si direbbe. Ora non rimane che porsi le seguenti domande:

– ma la Compagna di merende sarà corsa a lavarsi in preda ad una crisi isterica dopo la mia mail?

– da chi apprende queste notizie di rara bellezza il Ninnatore?

Ma soprattutto: il fatto che io vi renda partecipi di queste scoperte altamente culturali, al posto di riodinare casa, vi pare una scelta assennata?

Le risposte saranno un piccolo passo per l’uomo ma un grande passo per l’umanità!

Related Post

Tags:  

2 comments to Robedamamm@ – capitolo 5

  • Michela  says:

    Tesoro, alle prime due domande non so rispondere, ma alla domanda se sia sintomo di sanità mentale più sparare caXXate su un blog che riordinare la casa… ma DAIII hai davvero bisogno che risponda? 😀

  • robedamamma  says:

    Lo so, lo so… MOLTO MEGLIO SPARARE CAXXATE SU UN BLOG!!!

Rispondi