In Austria col marmocchio: giorno 2

img_4023

20 agosto 2016

Il nostro secondo giorno di viaggio in Austria inizia con l’ormai collaudata colazione del viaggiatore: pane nero e marmellata, yogurt e cereali, toast prosciutto e formaggio, succo alla mela e litri di caffè solo per me. Lo so, lo so, un’esagerazione, ma viaggiare, si sa, costa fatica e le energie da qualche parte si dovranno pure prendere, no?

Destinazion...

Read More

Cara mamma, da grande farò…

“C’era una volta una bambina di sette anni che da grande voleva fare l’ostetrista!”

da grande farò

Che meraviglia i sogni dei bambini su quale lavoro faranno da grandi. Che magia vederli giocare alla parrucchiera o al cameriere, alla maestra o al dottore, credendo fermamente insieme a loro, a settimane alterne, che l’una o l’altra professione siano tutte meravigliosamente possibili.

Che grande onore poter fantasticare insieme a loro, immaginarli un giorno felici e realizzati, e sapere di aver contribuito, nel nostro piccolo, al raggiungimento dei loro sogni.

Read More

Tutti i colori della parola Mamma

lasorellina
Complimenti Signora, dice già “mamma”?
Sì, ma solo per lamentarsi!
Lei ha imparato a fare ma-ma-ma che poi, dopo qualche tempo, è diventato Mamma. Da lì a farne lo slogan ufficiale delle sue lamentele è stato un attimo.
La cosa buffa è che non ha la minima idea che Mamma è anche il nome con cui chiamarmi. Per ora ci esprime solo il dissenso. E con tutto il fiato che ha in corpo.
La Sorellina ha scoperto che dire Mamma è il modo più veloce per vedere risolti i suoi piccoli e grandi problemi.

Così, prima ha messo insieme la parola Mamma per puro caso e poi l’ha fatta diventare l’arma con cui mi tiene in pugno. Come se sorrisi, guance e cosciotte non fossero già abbastanza, s’intende.

 Siamo passate in un niente dalla lallazione (ta-ta da-da- pa-pa) alla mammazione
Read More

In Austria col marmocchio: giorno 1

img_3796

19 agosto 2016

Ci siamo, la nostra prima vacanza in quattro. La meta di quest’anno è l’Austria. Siamo emozionati, felici ma anche un pochino preoccupati. Con un neonato il viaggio si fa ancora più avventuroso, ma noi siamo pronti anzi, prontissimi.
Non sapendo la reazione della Sorellina ai lunghi viaggi, abbiamo optato per la partenza notturna. L’Austria dista meno di 400km dall’Italia, le ore di viaggio non sono dunque molte.
Il viaggio procede nel migliore dei modi, entrambe dormono quasi tutto il tempo e in mattinata varchiamo il confine, addentrandoci nel cuore del Tirolo austriaco per la nostra prima tappa: Innsbruck.

La cittadina ci accogli...
Read More

Cosa bolle in pentola (o, per meglio dire, nel pentolone)

pappe
All’alba dei sette mesi, e con un discreto ritardo, la piccola ha iniziato le pappe. Ad oggi, più o meno, siamo messi così:
litri di brodo vegetale preparati: n-mila
ortaggi bolliti e rifilati alla grande sotto mentite spoglie: pure
denti pervenuti: zero
commenti a caldo su questa nuova modalità di nutrizione alternativa alla ciuccia: mba-mbe-mblè!

No ma...
Read More

Back to school. Back to… what?

back to school

Come ormai da tradizione, ogni anno, il più possibile a ridosso dell’inizio della scuola, io e lei ci imbarchiamo nell’acquisto del materiale didattico. Il primo passo è sempre  lo stesso, farsi girare la lista da qualcuno che, ormai è ovvio, la nostra è andata persa.

Fiduciose e motivate ci rechiamo al più vicino centro commerciale, reparto cancelleria, che per l’inizio della scuola occupa l’intero atrio centrale dell’ipermercato più una decina di corsie da ambo i lati. Un dedalo di forbici a punta tonda, confezioni di colla in comodi pack da 20/30 pezzi – che tante certezze sulla scuola italiana ormai sono miseramente crollate, ma che i bambini vadano lì a incollare e incollare e incollare, è dato di fatto – quaderni, copertine, astucci, cartelle.

Punto dopo punto scorriamo e spuntiamo l’...

Read More

Le prime gioie di una mamma

primegioie

Essere genitori è un impegno costante e faticoso che non lascia tregua. Significa essere presenti e disponibili per i propri bambini giorno e notte senza sosta, accompagnarli nel loro percorso di crescita e scoperta, confortarli, incoraggiarli e rispondere ai loro bisogni fisici e psicologici. Sempre e comunque.

Un lavoro (se così possiamo chiamarlo) estenuante. Eppure il più bello del mondo.

Come facciamo, noi mamme e papà, ad avere le energie sufficienti per fronteggiare questa immensa sfida?

Read More

Il nuovo film Disney Il Drago Invisibile: un’amicizia che sa di famiglia

  locandina drago invisibile

Ho visto in anteprima Il Drago Invisibile, il nuovo film Disney che sarà nelle sale cinematografiche dal prossimo 10 agosto e oggi vi racconto perché vale la pena andare a vederlo con tutta la famiglia.

Read More

10 cose che pensavo non avrei più potuto fare da mamma bis

sorelle
Avere La Sorellina nelle nostre vite è stato un percorso a ostacoli con bassi bassissimi e alti pazzeschi. Una storia di pazienza, fede e coraggio che prima o poi vi racconto.
Ma oggi voglio parlarvi di un’altra cosa, che non avrei mai creduto. Se siete lì a dirvi che col secondo figlio la vostra vita non sarà mai più come prima, ecco sì, vi confermo che col secondo figlio la vostra
vita non sarà mai più come prima. Incoraggiante, no? Ma non abbiate timore, perché io, ad esempio, ero certa, ma proprio certa, che non avrei più potuto fare una serie di cose con l’arrivo della Sorellina. E invece poi ho scoperto che no.
Dieci cose ...
Read More

In viaggio col marmocchio: la valigia del neonato

13636023_799938010108069_1704800190_n(1)
È vero l’ho fatto, sono partita per una vacanza al mare da sola con due bambine. E, per quanto la stanchezza mi abbia a tratti mangiata viva, è stata davvero una bella avventura di cui ancora sentiamo la nostalgia.
Il viaggio prevedeva un treno che avremmo preso accompagnate da lui ma che ci avrebbe trovate sole in una stazione di mare: io, loro, un passeggino e i nostri bagagli.
È st...
Read More